• Salumi senza nitrati a Bovino

    Salumi senza nitrati a Bovino

    Spalmaforte, soppressata, spianata, salsiccia, capocollo, ecc.

  • LINKEN

    L’azienda Salumi Fattibene è in prima linea nella produzione di salumi tipici locali insaporiti da spezie ed erbe aromatiche di cui il territorio appenninico è particolarmente ricco. La caratteristica principale è che i prodotti Fattibene sono salumi senza nitrati a Bovino (Foggia). Essi, infatti, non contengono additivi chimici, derivati del latte e glutine.


    Il consumo di insaccati con conservanti è secondo l'AIRC una delle cause accertate di cancro allo stomaco, luogo in cui si trova un ambiente acido molto favorevole alla formazione di nitrosammine. I nitrati di per sé sono innocui, ma tendono a trasformarsi in nitriti dalla flora batterica della saliva, per poi ritornare nello stomaco. Secondo un altro studio, condotto invece dalla Columbia University di New York, il consumo di insaccati conservati con nitriti può ridurre le funzioni respiratorie del 3%, aumentando anche il rischio di patologie come le bronchiti. Lo studio ha rivelato che il 20% dei soggetti sottoposti a esso non aveva mai mangiato insaccati conservati con nitriti, un altro 20% invece ne consumava almeno 14 volte al mese. Proprio questi ultimi mostravano significativi problemi nella capacità di espellere l'aria. Così è facile ritenere che il consumo di salumi e insaccati con nitriti e nitrati raddoppi il declino delle capacità polmonari. Questi danni polmonari sono creati appunto da nitriti e nitrati, usati nella preparazione degli insaccati, perché una volta ingeriti, attaccano e distruggono le proteine che contribuiscono all’elasticità dei polmoni.


    Per questo è necessario fare attenzione e acquistare salumi senza conservanti. Essi sono costituiti da carne cruda che viene conservata tramite disidratazione e conservanti naturali come sale, pepe e altre spezie. Questi salumi non subiscono alcun trattamento termico atto ad uccidere le eventuali forme vegetative, è indispensabile che le condizioni igieniche di partenza siano ineccepibili. In questo Salumi Fattibene è una certezza visti i sistemi all’avanguardia per la trasformazione delle carni di cui è dotato. Tutto è realizzato nel pieno rispetto dell’ambiente circostante. Infatti tali impianti della Salumi Fattibene utilizzano aria esterna per dare una maggiore fragranza ai salumi. Producono energia elettrica con un evoluto impianto fotovoltaico e realizzano il riscaldamento attraverso l’impianto solare termico integrato da una caldaia a biomasse. Infine, le acque di condensa delle celle frigorifere vengono utilizzate per l’irrigazione del prato e degli alberi circostanti.

  • LINKEN

    Per questo motivo i Salumi Fattibene sono realizzati con una particolare attenzione per far sì che il cliente non corra alcun rischio per la sua salute.

    I Salumi Fattibene possono essere acquistati direttamente nello spaccio aziendale, in macelleria (situata nel centro storico di Bovino) oppure accendendo nello Shop direttamente sul sito.

    Per negozianti, ristoratori, distributori, ecc... si prega di contattarci.

  • CAPOCOLLO

    CAPOCOLLO

    Il Capocollo è ricavato dalla parte del collo di maiale. Salato e condito con pepe e spezie naturali, resta in salamoia per circa 12 giorni e quotidianamente massaggiato. Successivamente viene lavato con vin cotto, insaccato in un budello naturale, fatta la classica legatura “a chiappo”, viene leggermente affumicato con guscio di mandorla, riposto ad asciugare per circa 8 giorni e, in seguito messo a stagionare per altri 60.

    Ingredienti: carne suina, sale, vincotto, destrosio, aromi e spezie.

  • MUSCISCKA

    MUSCISCKA

    La Musciscka originale è un prodotto tipico del Gargano e dei Monti Dauni, realizzata con carne di pecora o di capra. La nostra Musciscka invece, è prodotta da filetto di maiale, tagliato a liste, salato, condito e poi messo ad essiccare. Il risultato finale è una carne essiccata molto magra e ricca di proteine (più del 50%). La parola deriva dall'arabo "musammed" (cosa dura).

    Ingredienti: carne suina, sale, aromi e spezie.

  • FILETTO LARDELLATO

    FILETTO LARDELLATO

    Realizzato ricavandolo dalla carne del lombo di maiale senza togliere la cotenna con il lardo. Salato e condito con spezie naturali, resta in salamoia per circa 12 giorni e quotidianamente massaggiato. Poi viene lavato con vincotto, affumicato per qualche ora con legno d'ulivo, insaccato in un budello naturale, legato e riposto ad asciugare per circa 9 giorni e successivamente messo a stagionare per altri 70 giorni.

    Ingredienti: carne suina, vincotto, destrosio, aromi e spezie. 

  • FILETTO

    FILETTO

    Il filetto è realizzato ricavandolo dalla carne del lombo del maiale. Salato e condito con spezie naturali, resta in salamoia per circa 10 giorni e quotidianamente massaggiato. Poi viene lavato con vino bianco, insaccato in un budello naturale, levato e riposto ad asciugare per circa 7 giorni e successivamente messo a stagionare per altri 40 giorni.

    Ingredienti: carne suina, sale, vincotto, destrosio, aromi e spezie. 

  • GUANCIALE

    GUANCIALE

    Si ricava dalla guancia del maiale. La carne condita e salata con spezie naturali, resta in salamoia per circa 8/9 giorni e quotidianamente massaggiata, in seguito viene riposta ad asciugare per circa 8 giorni e infine messa a stagionare per altri 60.

    Ingredienti: carne suina, sale, aromi e spezie 

  • SOPPRESSATA

    SOPPRESSATA

    La sopressata dolce si ricava dal prosciutto e dal filetto con aggiunta di cubetti di grasso dorsale. La carne tritata, condita e impastata con sale, spezie e aromi, viene fatta riposare per circa 12 ore e poi insaccata in budella naturali. Le soppressate, così ottenute, vengono pressate per circa 24 ore, messe ad asciugare per 8 giorni e successivamente a stagionare per altri 25 giorni.

    Ingredienti: carne suina, sale, aromi, destrosio e spezie. 

    La sopressata piccante si ricava dal prosciutto e dal filetto con aggiunta di cubetti di grasso dorsale. La carne tritata, condita e impastata con sale, spezie e aromi, viene fatta riposare per circa 12 ore e poi insaccata in budella naturali. Le soppressate, così ottenute, vengono pressate per circa 24 ore, messe ad asciugare per 8 giorni e successivamente a stagionare per altri 25 giorni.

    Ingredienti: carne suina, sale, aromi, destrosio e spezie. 

  • SALSICCIA

    SALSICCIA

    La salsiccia dolce è condita e impastata con sale, spezie e aromi viene fatta riposare per circa 12 ore e poi insaccata in budella naturali. Le salsicce, così ottenute, vengono messe ad asciugare per 7 giorni e successivamente a stagionare per altri 18.

    Ingredienti: carne suina, sale, aromi, destrosio e spezie.

    La salsiccia piccante si ricava dalla spalla e dalla rifilatura del prosciutto. La carne tritata, condita e impastata con sale, spezie e aromi viene fatta riposare per circa 12 ore e poi insaccata in budella naturali. Le salsicce, così ottenute, vengono messe ad asciugare per 7 giorni e successivamente a stagionare per altri 18.

    Ingredienti: carne suina, sale, aromi, destrosio e spezie. 

  • PANCETTA

    PANCETTA

    La pancetta viene fatta dalla pancia dove vengono tolte le costole. Messa a salare per circa 7 giorni, poi riposta ad asciugare per circa 7/8 giorni e successivamente a stagionare per altri 45 giorni. Quella tesa affumicata al legno d'ulivo si realizza in modo diverso. Messa a salare per circa 7 giorni. Le pancette, riposte per alcune ore nel locale di affumicatura ( in cui si brucia il legno d'ulivo non troppo secco), vengono trasferite nella sala di asciugatura per 7-8 giorni poi nuovamente nell'affumicatura per poche ore ed infine si lasciano stagionare per altri 45. 

  • SPALMOFORTE

    SPALMOFORTE

    Noto anche come Nduja Pugliese. Si ricava dalla pancia, dalla spalla e dalla guancia del maiale con l'aggiunta di peperone piccante e peperone dolce fresco e olive. Il tutto tritato e mescolato viene messo a riposare per circa 12 ore e poi insaccato. Messa ad asciugare per 7 giorni e poi a stagionare per circa altri 20. E' caratterizzato dal gusto dell'oliva peranzana.

    Ingredienti: suino, peperone dolce, peperone piccante, olive nere, sale, aromi, destrosio e spezie 

  • SPIANATA

    SPIANATA

    Qui anche la spianata dolce e piccante, anch’essa realizzata con carne di suino, sale, destrosio, spezie e aromi Naturali Si ricava dal prosciutto e dal filetto con aggiunta di cubetti di grasso dorsale. La carne tritata, condita e impastata con sale, spezie e aromi, viene fatta riposare per circa 12 ore e poi insaccata in budella naturali. Le soppressate, così ottenute, vengono pressate per circa 24 ore, messe ad asciugare per 50 giorni e successivamente a stagionare per altri 20-25 giorni.

  • LARDO

    LARDO

    Si ricava dalla parte dorsale del maiale. Rimane in salamoia per circa 8/9 giorni e quotidianamente massaggiato. Viene poi riposto ad asciugare per circa 8 giorni e successivamente per altri 60.

    Ingredienti: carne suina, sale, aromi, destrosio e spezie 

  • LINKEN

    Insomma, per salumi senza nitrati a Bovino (Foggia) e per prodotti sempre di elevata qualità non si può fare altro che rivolgersi a Salumi Fattibene, da generazioni garanzia di affidabilità.